Verso nuovi stili di vita sostenibili: quali passi per costruire una comunità energetica?

A partire da giugno del 2020, il progetto GECO ha inaugurato un ciclo di quattro video-conferenze interattive, con cadenza settimanale, dedicate al tema emergente delle comunità energetiche. 

Gli esperti del progetto riflettono, in questa fase di ripresa successiva all’attuale crisi sanitaria ed economica, sulle sfide ed opportunità che si celano nel processo di costruzione di una società ecosostenibile, in cui la transizione energetica sia accompagnata anche da un cambiamento delle abitudini di consumo individuali e collettive. L’iniziativa si colloca nell’ambito di GECO, il progetto di creazione della comunità energetica di Pilastro e Roveri, coordinato da AESS e realizzato con la partecipazione di ENEA e UniBo.  

Il primo appuntamento, realizzato lo scorso 4 giugno, è stato incentrato sul tema delle comunità energetiche alla luce della normativa europea e italiana e sulle opportunità derivanti dall’attivazione di un’economia circolare basata sull’uso di energia green. L’evento, gratuito e aperto a tutti, è stato realizzato sulla piattaforma GoToWebinar, con la mediazione di Luca Gazzotti (ENEA) e la partecipazione, in qualità di relatori, di:

  • Claudia Carani (AESS) – Presentazione del progetto GECO
  • Francesca Cappellaro (ENEA) – Economia circolare per una comunità collaborativa
  • Carlo Alberto Nucci (UniBo) – Come funziona una comunità energetica?

Per accedere alle slide dei relatori, cliccare qui.

Precedente Decalogo della Comunità Energetica. #10 Cosa vuol dire abitare sostenibile? Successivo Città e case intelligenti

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.